La Via del Cuore

La Via del Cuore
La Via del Cuore

Non esiste la tua mente. Esiste una sola unica mente.

L’essere umano agisce come se ci fosse la sua mente, la tua mente, la mia mente…
Ma in verità, come dice Eraclito, “la mente è una”. La mente è una ed è condizionata dalla Matrix che vuole tenerci distanti dal nostro stesso potere, perché se risvegliamo la nostra forza inconscia usciamo dal gioco sociale. E siamo liberi!
E allora cosa succede?

Quando si risveglia in noi una forza primitiva, primordiale, quell’energia vitale creativa presente in noi (che è la stessa che crea tutto l’Universo, la stessa Coscienza) e si esprime ad esempio sotto forma di rabbia, la mente immediatamente applica a questa esperienza un giudizio dicendo che è negativa, che non va bene, che è male, in modo tale che noi non possiamo accoglierla e viverla.
Ogni esperienza invece è perfetta esattamente così come è.

Perciò, se riesci ad accogliere fino in fondo veramente la rabbia, o il dolore, o qualsiasi altra esperienza sia presente nel quieora, senza giudicarla, senza volerla cambiare, ma semplicemente accoglierla come una forza positiva, o meglio ancora semplicemente come un’energia, alla fine riesci a ringraziare anche la persona o la situazione che ti fa provare quell’esperienza che la tua mente giudica negativa. Perchè la tua rabbia, o dolore, o altro che sia, è collegata a quella persona o situazione.

Ma quell’esperienza devi accoglierla fino in fondo, farla tua, darti ad essa, perchè è una benedizione .. una Grande Benedizione! Ma occorre andare oltre quel giudizio, oltre il Logos, che è automatico.

Il nostro sistema neurovegetativo è collegato con questo giudizio automatico e quindi non è facile scollegarsi da lì. Quindi non ci si deve scoraggiare se la prima volta non ci si riesce, se la seconda e la terza non ci si riesce, e neanche se non ci si riesce alla ventesima volta!

Vai avanti, perché anche se non te ne accorgi, in realtà ci stai riuscendo a gradi di intensità crescenti. Poi, a distanza di tempo, di anni, quando ti guardi indietro te ne accorgi.
Abbi Fede (in Te) e vai avanti, datti datti datti! Con tutto Te stesso! Perchè Tu possa liberarti dall’analisi, dal giudizio della mente, dal condizionamento della Matrix.

Con Immenso Amore,
Ananda Ma (Malika)