Il Massaggio Tantra Kashmiro

Il massaggio tantra Kashmiro, in gergo yoga del tocco, è un massaggio molto intimo nel quale le posizioni yogiche fluiscono l’una nell’altra e dove le emozioni scorrono liberamente senza alcuna intenzione o contatto erotico-sessuale. È un rituale che non punta all’eccitazione bensì permette di vivere un incontro di amorevole meditazione, ascolto e preghiera per il proprio corpo e la propria anima.

Qual è l'ambiente in cui si svolge?

L’ambiente è uno spazio riservato, accogliente e impreziosito da luci soffuse, essenze naturali e musiche di stile indiano.
Il massaggio tantra Kashmiro permette al ricevente di sentirsi un tutt’uno con l’ambiente circostante e con il Tantrika, di percepire l’energia che fluisce liberamente nel corpo e di consapevolizzare la direzione della propria crescita personale e del proprio risveglio spirituale.

Come si svolge?

Si svolge nella nudità sia del ricevente sia del Ri-Cor-Datore (comunemente chiamato massaggiatore). Il corpo, tanto quanto le parti intime, riceve un tocco amorevole privo di alcuna intenzione sessuale. Il tocco del massaggio tantra Kashmiro è chiamato anche “Tocco Sacro della Dea”, perché è pieno di amore, spiritualità, sensualità e dolcezza.
Il ricevente è sdraiato sul tatami e tramite il contatto molto coinvolgente, eseguito con olio caldo, riesce ad entrare spontaneamente nel qui e ora liberandosi gradualmente da tante tensioni e strettoie mentali.

Il massaggio individuale e di coppia

Il massaggio tantra Kashmiro può essere individuale e di coppia, eseguito da una Ri-Cor-Datrice donna oppure da un Ri-Cor-Datore uomo, in base alle dinamiche personali che si vogliono indagare, comprendere e sbloccare.

Benefici per il ricevente quando il massaggio è eseguito da una Ri-Cor-Datrice donna

La ricevente donna ritrova la sua natura femminile sensuale, accogliente e morbida, oltre alla sua capacità di dare e ricevere amore. Scopre un nuovo modo di stare a contatto con l’uomo in cui si permette di ascoltare ed esprimere i propri bisogni. Risolve, inoltre, eventuali difficoltà a raggiungere il piacere.
Il ricevente uomo scopre una nuova intimità e un nuovo modo di stare a contatto con la donna, impara a espandere la sua energia sessuale ai chakra alti allontanandosi dal binomio erezione-eiaculazione avvicinandosi al binomio erezione-espansione di sé. Risolve, inoltre, il problema dell’eiaculazione precoce.
A entrambi il massaggio permette di pacificare la dinamica con la madre, ritrovando così la capacità di stare nel femminile che è un’energia ricettiva.

Benefici per il ricevente quando il massaggio è eseguito da un Ri-Cor-Datore uomo

La ricevente donna ha la possibilità di comprendere dinamiche legate a difficoltà di relazione affettiva e sentimentale tra uomo e donna.
Il ricevente uomo ha la possibilità di ritrovare la fiducia nel contatto con un altro uomo in uno spazio umano che va al di là della sessualità. Di conseguenza il ricevente uomo libera le proprie emozioni che spesso nella società occidentale sono bandite.
A entrambi il massaggio permette di pacificare la dinamica con il padre.

Massaggio tantra Kashmiro individuale

Per la donna

Il massaggio tantra Kashmiro per la donna rappresenta la possibilità di ritrovare serenità, spensieratezza, purezza e spontaneità dei suoi gesti proprio come quando questi non subivano il giudizio, la contaminazione e l’inibizione imposta dalla società. La donna entra in connessione con la propria femminilità tornando a viversi come natura ricettiva e accogliente.

Per l’uomo

Il massaggio tantra Kashmiro è per l’uomo un viaggio indimenticabile nell’integrazione del proprio io sottile in grande condivisione con la Ri-Cor-Datrice. Prevede, infatti, un grande contatto corporeo che veicola le emozioni. È molto importante che sia ben compreso che non è un massaggio genitalizzato e che l’uomo si deve sentire pronto a vivere una dimensione di questo tipo.

Individuale a 4 mani

È eseguito contemporaneamente da due donatori siano essi donna+uomo oppure donna+donna. Il massaggio tantra Kashmiro a 4 mani può essere ricevuto sia da donne sia da uomini.
Il massaggio a 4 mani è un’intensa esperienza sensoriale ed emozionale in quanto le sensazioni risvegliate nel corpo si amplificano notevolmente. Quando i donatori sono donna e uomo il ricevente pacifica contemporaneamente la propria parte interiore femminile e maschile.

Massaggio tantra Kashmiro di coppia

È eseguito da una Ri-Cor-Datrice donna Malika e da uomo Ri-Cor-Datore uomo Giampiero. I riceventi del massaggio tantra Kashmiro devono essere una coppia a loro volta.
La coppia ricevente scopre una nuova forma di intimità molto appagante che può guarire ferite psico-emozionali che spesso si frappongono nella loro unione, impara nuove modalità comunicative corporee utili per stare insieme e per uscire da una sessualità routinaria.
La coppia rimane assieme per tutto il tempo nella stessa stanza, l’uno di fianco all’altra, e alla fine ha la possibilità di rimanere da sola per lasciare sedimentare l’esperienza nel proprio silenzio.

Le testimonianze dirette dello staff de La Via del Cuore

Malika - Ananda Ma

Giampiero

Alessia Lus

Paola Samadhi

Fiorenza

Geraldine

Matilde