Ri-Cor-datrici e Ri-Cor-datori

Ri-Cor-Datrici e Ri-Cor-Datori del massaggio tantra Kashmiro

Malika ama definire le sue collaboratrici e i suoi collaboratori di massaggio tantra Kashmiro rispettivamente “Ri-Cor-Datrici” e “Ri-Cor-Datori”. Il termine “ricordare” deriva dal latino “re-cordis” cioè “ritornare al cuore”. Dalle esperienze che viviamo quotidianamente riceviamo sempre emozioni e insegnamenti che possiamo trasmettere a chi incontriamo sul nostro percorso. Tramite il massaggio tantra Kashmiro ci viene ri-cor-dato com’è essere un essere umano. Crediamo che oggi ci sia solo bisogno di questo: Ri-cordarci l’un l’altro Chi Siamo!

I Ri-Cor-Datori e le Ri-Cor-Datrici de La Via del Cuore, dopo anni vissuti nelle convenzioni sociali, hanno sentito un forte bisogno di manifestare se stessi intraprendendo così la strada che li ha avvicinati sempre di più alla propria essenza. Sono ripartiti dall’ascoltarsi intraprendendo studi come operatori olistici ed esperti nel massaggio tantra Kashmiro.

Malika – Ananda Ma

Guida e insegnante di yoga tantra, fondatrice de La Via del Cuore, Ri-Cor-Datrice solo per il massaggio tantra Kashmiro di coppia

Quali emozioni suscita il massaggio tantra Kashmiro nel ricevente e nella Ri-Cor-Datrice?

Durante l’esperienza meditativa del massaggio tantra Kashmiro può emergere qualsiasi emozione, che sia di gioia o tristezza o altro, così come può esserci eccitazione sessuale oppure no. Ogni emozione, sia per il Tantrika che dona il massaggio sia per il ricevente, emerge per essere vista e abbracciata da uno spazio di Coscienza e liberarsi dagli attaccamenti dell’ego che generano sofferenza. Nel Tantra, emozioni, desideri, passioni sono il veicolo per arrivare alla spontaneità dell’Essere.

“Il mio obiettivo è condividere le pratiche e le discipline da me vissute per il risveglio della consapevolezza, trasmetterne l’essenza e far sì che diventino per le persone parte della vita quotidiana, che è sacra e va vissuta con Amore e Pienezza.”


Giampiero

Assistente ai seminari di Malika e suo compagno di vita, Ri-Cor-Datore solo per il massaggio tantra Kashmiro di coppia – Bologna

A chi consigli il massaggio tantra Kashmiro?

Consiglio il massaggio tantra Kashmiro a tutt* coloro che desiderano iniziare un percorso di guarigione profonda liberando corpo e mente da traumi, sofferenze e disagi. Il massaggio è la più antica e istintiva forma di guarigione, proprio come facciamo quando vogliamo prenderci cura e donare affetto a noi stessi e agli altri.


Alessia Lus

Assistente ai seminari di Malika, Ri-Cor-Datrice solo per il massaggio tantra Kashmiro – Roma e Firenze

Come si svolge l’esperienza del massaggio tantra Kashmiro?

L’esperienza del massaggio tantra Kashmiro accade in uno spazio di abbondanza e sacralità: dalla conoscenza delle piante che mi permette di autoprodurre l’olio per massaggi alla danza meditativa sul corpo del ricevente; dal tocco lento e spontaneo alla presenza libera che fiorisce nello spazio; dal canto che alza la vibrazione e apre il cuore allo yoga a tutto ciò che arriva senza intenzione e giudizio.


Paola Samadhi

Assistente ai seminari di Malika, Ri-Cor-Datrice solo per il massaggio tantra Kashmiro – Nizza Monferrato (AT)

Qual è lo spazio e l’atmosfera in cui si svolge il massaggio tantra Kashmiro?

Svolgo il massaggio tantra Kashmiro in una stanza dedicata che utilizzo come il mio tempio personale a uso esclusivo per questo rituale. L’ambiente, illuminato da candele e lampade di sale, è arricchito da tutti i miei strumenti di potere, ossia le campane tibetane, il tamburo sciamanico, l’incenso naturale Palo Santo e varie statuette.


Fiorenza

Ri-Cor-Datrice solo per il massaggio tantra Kashmiro – Reggio Emilia

Perché la nudità durante il massaggio tantra Kashmiro?

Durante il massaggio tantra Kashmiro la nudità è emblematica del lasciare andare tutte le forme di convenzione sociale e le proprie resistenze. Questo permette di mettersi a nudo e potersi rincontrare e riconnettersi con se stessi. È una resa, un gesto di amore e di umiltà nei propri stessi confronti. La nudità, inoltre, permette un contatto totale corpo a corpo che consente l’ascolto amorevole di ogni singola parte di sé.


Geraldine

Ri-Cor-Datrice solo per il massaggio tantra Kashmiro – Voghera (PV)

Quali sono i benefici del massaggio tantra Kashmiro?

Il massaggio tantra Kashmiro crea armonia e leggerezza permettendo di percepire il corpo in modo nuovo e intimo. Risveglia il proprio piacere. Attraverso il rilassamento profondo si riallinea naturalmente il sistema nervoso consentendo all’equilibrio e al benessere di permeare tutto l’Essere. Allevia lo stress, sblocca e libera l’energia stagnante riportando alla propria vera essenza.


Matilde

Customer care

Com’è stata la tua esperienza diretta col massaggio tantra Kashmiro?

Col massaggio tantra Kashmiro ho sentito per la prima volta in vita mia di essere accolta nella mia totalità di essere umano. Tutto il mio corpo è stato risvegliato con una amorevole coccola genitoriale. Ho sentito esistere tutto il mio corpo che, finalmente, stava ricevendo un tocco privo di alcuna intenzione sessuale.

“Ti accolgo con un sorriso, ti ascolto con attenzione e penso col cuore”