La Via del Cuore

La Via del Cuore
La Via del Cuore

Iniziazione al Maithuna Yang. L’unione Sacra Sessuale nella Via del Fare

Caricamento Eventi

Il Maithuna è il più alto Rituale del Tantra, ancora oggi considerato segreto nella sua forma più pura e fedele a come viene praticato in India e in Tibet, e che per questo può avvenire solo per trasmissione orale.

Durante il Maithuna, o unione sacramentale, i partner diventano, nel momento del rituale, una coppia divina. Attraverso essi l’energia cosmica creativa dell’universo fluisce, per cui la donna è la stessa Parashakti e l’uomo non è più semplicemente un uomo ma incarna Shiva.

Durante il rituale ogni gesto, ogni oggetto utilizzato, ogni elemento, ogni mudra assume un significato simbolico dell’intero universo grazie ai quali la coppia maithuna, nell’esperienza del suo amplesso, arriva a sentire e a conoscere la suprema beatitudine che permea il processo della creazione, esperienza da cui nasceranno profonde consapevolezze.

Questo rituale è considerato tanto importante nel Tantrismo in quanto per mezzo del refluire delle correnti praniche, si verifica il riassorbimento del cosmo. Il tempo e lo spazio diventano un tutt’uno, Shiva e Shakti sono sposati in un’unione divina dei due stessi praticanti, ed essi arrivano così a conoscere l’unificazione che precede la creazione dell’universo.

La coppia maithuna può vivere questa indescrivibile ed unica esperienza di unità, di stato nirvanico, attraverso la Via del Femminile (Maithuna Yin), chiamata Via del Non-Fare, e la Via del Maschile (Maithuna Yang), chiamata Via del Fare.

A differenza del Maithuna Yin in cui raggiungiamo gli orgasmi più alti nell’immobilità, nel Maithuna Yang vi arriviamo attraverso un alternarsi di rituali guidati e scanditi da diversi ritmi del respiro nei vari chakra che elevano l’energia sessuale dal chakra della radice al chakra della corona. Cavalcando la tigre, come citano i testi tantrici, estenderai l’orgasmo a livelli superiori fino ad essere invaso da una vibrazione divina.

Percorso 3

Tantra della Tradizione

L'Alchimia Sessuale

Date

Luogo

Località da definire

Registrati

Leggi qui
Loading gif

“Mentre nel rapporto sessuale fisico è l’uomo a penetrare nel corpo della donna,
nell’unione tantrica è l’energia della donna che penetra l’uomo”

Lama Yesce​

Tematiche

Programma

GIOVEdì
Venerdì
Sabato
Domenica

Inizia ora il cambiamento per tornare a te…

Registrati

Leggi qui
Loading gif

Ulteriori Informazioni

Seminario

  • Il seminario è per coppie. E’ necessaria l’iscrizione in 2 (uomo e donna) e sperimenterai sempre con lo stesso partner.
  • E’ necessario aver partecipato ad almeno un seminario propedeutico o avere avuto altre esperienze di Tantra (anche con altri maestri).
  • Occasione davvero speciale per trovare una nuova consapevolezza e una nuova intimità di coppia
  • Gli orari sono indicativi e potrebbero subire leggere flessioni a seconda del lavoro che si sta svolgendo con il gruppo.
  • È prevista una breve pausa durante la sessione del mattino e un coffe break di circa 20 minuti durante la sessione del pomeriggio.
  • Il ritiro è residenziale e si svolgerà in un luogo riservato e protetto
  • Le sessioni volgeranno a creare un gruppo in cui la sensibilità ed il rispetto verso gli altri saranno gli elementi principali dello stare insieme
  • Si raccomanda di comunicare eventuali intolleranze alimentari
  • Chi soffre di disturbi fisici / psicologici deve comunicarlo prima dell’iscrizione al seminario
  • Si raccomanda puntualità

Iscrizioni

  • Per informazioni sulle quote di partecipazione scrivi una e-mail a segreteria@laviadelcuore.net oppure chiamando il numero 380.588.8708 dal lun. al ven.  dalle 17.30 alle 19.30
  • Prenotazioni entro 10 giorni prima della data di inizio seminario cliccando su registrati o inviando una e-mail
  • Vi informiamo che le richieste sono numerose, per questo viene data priorità all’ordine di effettiva iscrizione
  • Il seminario è a numero chiuso per un massimo di 24 persone.
  • Per informazioni sui requisiti di partecipazione e sulle modalità di partecipazione clicca qui