La Via del Cuore

La Via del Cuore
La Via del Cuore

Sessualità Femminile e Sessualità Maschile – Ritiro estivo

Iniziazione al Maithuna Yin: l’unione sacra Sessuale nella via del non-Fare

Olistic Retreat Borgoacquapaola, Bracciano, Roma Bracciano, Italia

Nel Maithuna, l’unione sessuale, il rituale considerato il mezzo supremo per arrivare all’Unione con il Tutto, Shiva è unito a Shakti. Il Dio e La Dea non sono uniti per generare figli. L’unione del Dio e della Dea è permanente e finalizzata al puro scopo dell’estasi.Ogni Essere Umano può partecipare al Maithuna del Dio e della Dea, all’estasi cosmica in cui tutto è gioia, luce e sapere. Il suo partner sarà dapprima un altro essere umano, poi la Natura tutta, infine il Dio stesso, poiché ciascuno di questi elementi rimanda senza incertezze all’elemento immediatamente successivo.La coppia maithuna può vivere questa indescrivibile ed unica esperienza di unità, di stato nirvanico che porta agli orgasmi più alti, attraverso la Via del Femminile (Maithuna Yin), chiamata Via del Non-Fare, e la Via del Maschile (Maithuna Yang), chiamata Via del Fare.Nel Maithuna Yin arriverai alla cresta dell’onda con dei piccoli movimenti, seguendo solo l’energia del corpo e del respiro, imparando cioè ad osservare consapevolmente attimo per attimo e a lasciar andare i fenomeni che avvengono nel corpo, la mente discorsiva e le voci interiori che tengono bassa la curva orgasmica.In questo seminario imparerai a fare l’amore per ore, ad estendere l’orgasmo a livelli superiori, a “cavalcare la tigre” come citano i testi tantrici.Nel rituale del Maithuna, l’uomo impara a rimanere a lungo unito alla donna, senza arrivare all’eiaculazione, per impregnarsi dell’energia magnetica della donna fino ad essere invaso da una vibrazione divina. “Mentre nel rapporto sessuale fisico è l’uomo a penetrare nel corpo della donna,nell’unione tantrica è l’energia della donna che penetra l’uomo” /*! elementor - v3.21.0 - 08-05-2024 */ .elementor-heading-title{padding:0;margin:0;line-height:1}.elementor-widget-heading .elementor-heading-title>a{color:inherit;font-size:inherit;line-height:inherit}.elementor-widget-heading .elementor-heading-title.elementor-size-small{font-size:15px}.elementor-widget-heading .elementor-heading-title.elementor-size-medium{font-size:19px}.elementor-widget-heading .elementor-heading-title.elementor-size-large{font-size:29px}.elementor-widget-heading .elementor-heading-title.elementor-size-xl{font-size:39px}.elementor-widget-heading .elementor-heading-title.elementor-size-xxl{font-size:59px}Lama Yesce Tematiche L’unione del principio maschile e femminile, Shiva e Shakti, nella più alta forma di meditazione secondo la Via del Tantra Kaula Pratiche tantriche per accedere a stati estatici di coscienza Studio degli stati di coscienza sottile con pratiche di meditazione tantriche Counseling di coppia Pratiche di Risveglio Spirituale Rituale Iniziatico del Tantra Sciamanico Iniziazione al Maithuna Yin, la Grande Unione Tantrica, nella Via del Non-Fare Programma GIOVEdì 09.00-10.00 Accoglienza 10.00-13.00 Pratiche e Insegnamenti 13.00-15.00 Pausa Pranzo 15.00-19.30 Pratiche e Insegnamenti 19.30-22.00 Pausa Cena 22.00-00.00 Sessione serale Venerdì 09.00-13.00 Pratiche e Insegnamenti 13.00-15.00 Pausa Pranzo 15.00-19.30 Pratiche e Insegnamenti 19.30-22.00 Pausa Cena 22.00-00.00 Sessione serale Sabato 09.00-13.00 Pratiche e Insegnamenti 13.00-15.00 Pausa Pranzo 15.00-19.30 Pratiche e Insegnamenti 19.30-22.00 Pausa Cena 22.00-00.00 Sessione serale Domenica 09.00-12.00 Pratiche e Insegnamenti 12.00-13.00 Rituale di chiusura ritiro 13.00-15.00 Pranzo … saluti e abbracci! Inizia ora il cambiamento per tornare a te... Ulteriori Informazioni SeminarioIl seminario è per coppie. E’ necessaria l’iscrizione in 2 (uomo e donna) e sperimenterai sempre con lo stesso partner.E’ necessario aver partecipato ad almeno un seminario propedeutico o avere avuto altre esperienze di Tantra (anche con altri maestri).Gli orari sono indicativi e potrebbero subire leggere flessioni a seconda del lavoro che si sta svolgendo con il gruppo.È prevista una breve pausa durante la sessione del mattino e un coffe break di circa 20 minuti durante la sessione del pomeriggio.Il ritiro è residenziale e si svolgerà in un luogo riservato e protettoLe sessioni volgeranno a creare un gruppo in cui la sensibilità ed il rispetto verso gli altri saranno gli elementi principali dello stare insiemeSi raccomanda di comunicare eventuali intolleranze alimentariChi soffre di disturbi fisici / psicologici deve comunicarlo prima dell’iscrizione al seminarioSi raccomanda puntualità Iscrizioni Per informazioni sulle quote di partecipazione scrivi una e-mail a segreteria@laviadelcuore.net oppure chiamando il numero 380.588.8708 dal lun. al ven.  dalle 17.30 alle 19.30 Prenotazioni entro 10 giorni prima della data di inizio seminario cliccando su registrati o inviando una e-mail Vi informiamo che le richieste sono numerose, per questo viene data priorità all’ordine di effettiva iscrizione Il seminario è a numero chiuso per un massimo di 24 persone. Per informazioni sui requisiti di partecipazione e sulle modalità di partecipazione clicca qui Condividi Facebook Whatsapp Telegram Twitter Linkedin Email

Iniziazione alle Pratiche della Rivelazione – Tantra Bianco

Agriturismo Valle dei Calanchi, Castiglione di Teverina, Sermugnano, VT, Lazio

Il seminario più atteso per l’Iniziazione al Lignaggio del Vajra che ha origini dalle tradizioni pre-buddhiste e in particolare dallo Yoga Sciamanico e dalla sua tradizione orale.In questo seminario sei investito degli insegnamenti segreti della tradizione tantrica che ti permettono di liberarti da tutto ciò che ti rende schiavo – malattie, povertà, senso di privazione, frustrazione, stati depressivi e confusione mentale – e aprire progressivamente i tuoi canali alla rivelazione che ne deriva. Recuperando la Grande Madre, l’Anima, sarai capace di sognare consapevolmente e di creare un mondo nuovo.In questo seminario apprendi potenti rituali di auto-guarigione e di guarigione – fisica, mentale, emotiva e spirituale – che porteranno energia, gioia, serenità, libertà e creatività nella tua Vita.Praticando regolarmente queste Pratiche, ti ritrovi “sveglio”, libero dall’inganno dell’oggettività delle cose che ti rende vittima del materialismo e in balia degli eventi che ti cadono addosso come macigni e ti travolgono.Questa Iniziazione è la via della trasvalutazione e della liberazione da tutti i condizionamenti della matrix, da tutte le leggi sociali – che ovviamente sono sempre manipolabili da una cosiddetta classe sociale e/o culturale dominante – è la via del risveglio dall’ipnotismo di massa che si basa sulla discriminazione tra bene e male, tra vita e morte, tra maschile e femminile e tra tutti gli opposti.Nella cerimonia di iniziazione sei investito di “risoluzioni” iniziatiche ben precise come, per esempio, quella di vivere a lungo per permettere la realizzazione della missione dell’anima (di qui la grande importanza di non svelare gli insegnamenti e le pratiche “a vanvera”). “Ciò che sperimentiamo in vita è solo come se fosse vero, in realtà è sogno, miraggio, apparizione.La reale natura di tutte le cose è l’impermanenza.” /*! elementor - v3.21.0 - 08-05-2024 */ .elementor-heading-title{padding:0;margin:0;line-height:1}.elementor-widget-heading .elementor-heading-title>a{color:inherit;font-size:inherit;line-height:inherit}.elementor-widget-heading .elementor-heading-title.elementor-size-small{font-size:15px}.elementor-widget-heading .elementor-heading-title.elementor-size-medium{font-size:19px}.elementor-widget-heading .elementor-heading-title.elementor-size-large{font-size:29px}.elementor-widget-heading .elementor-heading-title.elementor-size-xl{font-size:39px}.elementor-widget-heading .elementor-heading-title.elementor-size-xxl{font-size:59px}J. Hillmann​ Tematiche Iniziazione alle Pratiche Tantriche di guarigione e auto-guarigione fisica, mentale, emotiva, esistenziale e spirituale Iniziazione alle Pratiche Tantriche del Risveglio Il Matrimonio Mistico: l’unione profonda e la pacificazione con tutto ciò con cui siamo in relazione Iniziazione al Mantra Esoterico per la de-programmazione dei condizionamenti, delle paure e del senso di separazione dal Divino Iniziazione al Mantra dell’Abbondanza Iniziazione al Lignaggio del Tantra Vajra Programma Mercoledì 13.00-15.00 Accoglienza 15.00-19.30 Pratiche e Insegnamenti 19.30-22.00 Pausa Cena 22.00-00.00 Sessione serale Giovedì 09.00-13.00 Pratiche e Insegnamenti 13.00-15.00 Pausa Pranzo 15.00-19.30 Pratiche e Insegnamenti 19.30-22.00 Pausa Cena 22.00-00.00 Sessione serale Venerdì 09.00-13.00 Pratiche e Insegnamenti 13.00-15.00 Pausa Pranzo 15.00-19.30 Pratiche e Insegnamenti 19.30-22.00 Pausa Cena 22.00-00.00 Sessione serale Sabato 09.00-13.00 Pratiche e Insegnamenti 13.00-15.00 Pausa Pranzo 15.00-19.30 Pratiche e Insegnamenti 19.30-22.00 Pausa Cena 22.00-00.00 Sessione serale Domenica 09.00-12.00 Pratiche e Insegnamenti 12.00-13.00 Rituale di chiusura ritiro 13.00-15.00 Pranzo … saluti e abbracci! Inizia ora il cambiamento per tornare a te... Ulteriori Informazioni SeminarioGli orari sono indicativi e potrebbero subire leggere flessioni a seconda del lavoro che si sta svolgendo con il gruppo.È prevista una breve pausa durante la sessione del mattino e un coffe break di circa 20 minuti durante la sessione del pomeriggio.Il ritiro è residenziale e si svolgerà in un luogo riservato e protettoLe sessioni volgeranno a creare un gruppo in cui la sensibilità ed il rispetto verso gli altri saranno gli elementi principali dello stare insiemeSi raccomanda di comunicare eventuali intolleranze alimentariChi soffre di disturbi fisici / psicologici deve comunicarlo prima dell’iscrizione al seminarioSi raccomanda puntualità Iscrizioni Per informazioni sulle quote di partecipazione scrivi una e-mail a segreteria@laviadelcuore.net oppure chiamando il numero 380.588.8708 dal lun. al ven.  dalle 17.30 alle 19.30 Prenotazioni entro 10 giorni prima della data di inizio seminario cliccando su registrati o inviando una e-mail Vi informiamo che le richieste sono numerose, per questo viene data priorità all’ordine di effettiva iscrizione Il seminario è a numero chiuso per un massimo di 24 persone. Per informazioni sui requisiti di partecipazione e sulle modalità di partecipazione clicca qui Condividi Facebook Whatsapp Telegram Twitter Linkedin Email

Sessualità Femminile e Sessualità Maschile – Ritiro estivo

Agriturismo Valle dei Calanchi, Castiglione di Teverina, Sermugnano, VT, Lazio

L’obiettivo del Ritiro Estivo è permettere ad ogni donna e ad ogni uomo di sviluppare in sé le qualità del divino femminile e del divino maschile, diventando così l’espressione divina capace di trasformare e far nascere una nuova coppia e un nuovo mondo.Il Ritiro ti permette di riconoscere che nel Tantra la sessualità è la via dell’estasi e unione con il Divino. Il Tantra è prima di tutto un modo di vivere, di vedere la vita, di riconoscere che ogni piccolo gesto, ogni istante, ogni cosa è sessuale. Tu stesso sei divino.Durante questo ritiro avrai la possibilità di lavorare sulle tue paure e i blocchi psico-corporei che limitano la tua esperienza sessuale al “sesso genitale”, pur sempre limitativa, e che ti separano dal tuo vero potere personale. La donna potrà ritrovare ed esprimere liberamente la sensualità, la forza, la passionalità, la femminilità del suo essere Donna. L’uomo potrà liberarsi dal “fare” e dal dover “dimostrare” per aprirsi totalmente alla sua virilità che nel tantra è assai diversa dall’idea che l’uomo oggi ha. Essere virili nel Tantra significa avere la capacità di meravigliarsi tipica del bambino.Come donna lavorerai in cerchi femminili, e come uomo in cerchi maschili, in sessioni alternate, per poi incontrarvi in un’unico spazio più consapevole, libero e gioioso in cui approfondire il senso di Sacralità della Vita. La potenza sessuale risvegliata come energia creatrice divina sarà la tua maestra per espandere gli organi sensoriali e, quindi, la coscienza.Il Ritiro Estivo della durata di una o due settimana ti dà la possibilità di coltivare la presenza mentale, praticare meditazione e attività all’aria aperta, prenderti cura del corpo, della mente e dello spirito, in sessioni di gruppo in cui gli insegnamenti ti aiuteranno a portare la pratica meditativa e una nuova visione nella vita quotidiana.L’agriturismo che ospita il Ritiro Estivo 2024 de La Via del Cuore è un angolo di paradiso dell’entroterra del Lazio. La Bellezza della natura ti permetterà di entrare facilmente in connessione con la tua essenza che è la stessa essenza del mondo di cui tutto fa parte. Il piacere dato dalla contemplazione della Bellezza, intesa come Creazione della Natura, ci conduce verso la realizzazione della libertà dal concetto della limitazione del tempo-spazio.La Pratica del Massaggio Yoni e del Massaggio Lingam“Nel tuo corpo, i genitali equivalgono ad un luogo sacro”Il massaggio Yoni-Lingam ti insegna ad “abitare il tuo corpo e i tuoi genitali” sentendoli da dentro, percependo la vita all’interno del corpo e giungendo a comprendere che ciò che tu sei va al di là della forma esteriore.L’illusione di non essere nulla di più del corpo fisico e della mente, questa “illusione del sè”, è l’errore fondamentale.Al di sotto di questa, sei connesso con qualcosa di vasto, di incommensurabile e sacro, con l’essere, una realtà più profonda che puoi avvertire in ogni istante come corpo invisibile interiore, presenza che dà vita dentro di te.♡ 𝙋𝙍𝙊𝙈𝙊 𝙎𝙋𝙀?𝙄?𝙇𝙀 𝙋𝙀𝙍 𝙇𝙀 𝙋𝙍𝙀𝙉𝙊𝙏?𝙕𝙄𝙊𝙉𝙄 𝙀𝙉𝙏𝙍𝙊 𝙄𝙇 30 𝙂𝙄𝙐𝙂𝙉𝙊 "L'insieme degli organi divinizzati risiede senza sforzo in questo regno pieno di felicità, quello di una coscienza perpetuamente emergente." /*! elementor - v3.21.0 - 26-05-2024 */ .elementor-heading-title{padding:0;margin:0;line-height:1}.elementor-widget-heading .elementor-heading-title>a{color:inherit;font-size:inherit;line-height:inherit}.elementor-widget-heading .elementor-heading-title.elementor-size-small{font-size:15px}.elementor-widget-heading .elementor-heading-title.elementor-size-medium{font-size:19px}.elementor-widget-heading .elementor-heading-title.elementor-size-large{font-size:29px}.elementor-widget-heading .elementor-heading-title.elementor-size-xl{font-size:39px}.elementor-widget-heading .elementor-heading-title.elementor-size-xxl{font-size:59px}Tantraloka Tematiche Shiva-Shakti: energia maschile e energia femminile La donna sviluppa in sé le qualità del divino maschile L’uomo sviluppa in sé le qualità del divino femminile Lavoro in cerchi di donne e lavoro in cerchi di uomini Anatomia esperienziale ed espressione sessuale di se stessi Supera la tua più grande paura, il Minotauro (metodo Rolando Toro) Lavoro di gruppo uomini/donne Counseling per i disturbi sessuali più frequenti Individuazione dei blocchi psico-corporei nella sessualità Il risveglio del desiderio sessuale Pratiche per sperimentare gli strati profondi del piacere sessuale Massaggio Yoni-Lingam “La prima cosa è sentire che l’altro è semplicemente un’energia; anche tu sei un’energia.Dopodiché comincia a giocare con l’energia come se stessi suonando una chitarra.Fa che sia musica più che massaggio.Fa che sia gioco più che lavoro.Lascia che venga dal cuore più che dalla mente.Il massaggio è quasi come amare”. Osho Programma Venerdì 9 Agosto 15.00-16.00 Accoglienza 16.00-19.30 Pratiche e Insegnamenti 19.30-22.00 Pausa Cena 22.00-00.00 Sessione serale Sabato - Giovedì 09.00-13.00 Pratiche e Insegnamenti 13.00-15.00 Pausa Pranzo 15.00-19.30 Pratiche e Insegnamenti 19.30-22.00 Pausa Cena 22.00-00.00 Sessione serale Venerdì 16 Agosto 08.00-09.30 Colazione e Check-out 10.00 Saluti e abbracci! Inizia ora il cambiamento per tornare a te... Ulteriori Informazioni SeminarioGli orari sono indicativi e potrebbero subire leggere flessioni a seconda del lavoro che si sta svolgendo con il gruppo.È prevista una breve pausa durante la sessione del mattino e un coffe break di circa 20 minuti durante la sessione del pomeriggio.Il ritiro è residenziale e si svolgerà in un luogo riservato e protettoLe sessioni volgeranno a creare un gruppo in cui la sensibilità ed il rispetto verso gli altri saranno gli elementi principali dello stare insiemeSi raccomanda di comunicare eventuali intolleranze alimentariChi soffre di disturbi fisici / psicologici deve comunicarlo prima dell’iscrizione al seminarioSi raccomanda puntualità Iscrizioni Per informazioni sulle quote di partecipazione scrivi una e-mail a segreteria@laviadelcuore.net oppure chiamando il numero 380.588.8708 dal lun. al ven.  dalle 17.30 alle 19.30 Prenotazioni entro 10 giorni prima della data di inizio seminario cliccando su registrati o inviando una e-mail Vi informiamo che le richieste sono numerose, per questo viene data priorità all’ordine di effettiva iscrizione Il seminario è a numero chiuso per un massimo di 24 persone. Per informazioni sui requisiti di partecipazione e sulle modalità di partecipazione clicca qui Condividi Facebook Whatsapp Telegram Twitter Linkedin Email

Sessualità Femminile e Sessualità Maschile – Ritiro estivo

Agriturismo Valle dei Calanchi, Castiglione di Teverina, Sermugnano, VT, Lazio

L’obiettivo del Ritiro Estivo è permettere ad ogni donna e ad ogni uomo di sviluppare in sé le qualità del divino femminile e del divino maschile, diventando così l’espressione divina capace di trasformare e far nascere una nuova coppia e un nuovo mondo. Il Ritiro ti permette di riconoscere che nel Tantra la sessualità è la via dell’estasi e unione con il Divino. Il Tantra è prima di tutto un modo di vivere, di vedere la vita, di riconoscere che ogni piccolo gesto, ogni istante, ogni cosa è sessuale. Tu stesso sei divino. Durante questo ritiro avrai la possibilità di lavorare sulle tue paure e i blocchi psico-corporei che limitano la tua esperienza sessuale al “sesso genitale”, pur sempre limitativa, e che ti separano dal tuo vero potere personale. La donna potrà ritrovare ed esprimere liberamente la sensualità, la forza, la passionalità, la femminilità del suo essere Donna. L’uomo potrà liberarsi dal “fare” e dal dover “dimostrare” per aprirsi totalmente alla sua virilità che nel tantra è assai diversa dall’idea che l’uomo oggi ha. Essere virili nel Tantra significa avere la capacità di meravigliarsi tipica del bambino. Come donna lavorerai in cerchi femminili, e come uomo in cerchi maschili, in sessioni alternate, per poi incontrarvi in un’unico spazio più consapevole, libero e gioioso in cui approfondire il senso di Sacralità della Vita. La potenza sessuale risvegliata come energia creatrice divina sarà la tua maestra per espandere gli organi sensoriali e, quindi, la coscienza. Il Ritiro Estivo della durata di una o due settimana ti dà la possibilità di coltivare la presenza mentale, praticare meditazione e attività all’aria aperta, prenderti cura del corpo, della mente e dello spirito, in sessioni di gruppo in cui gli insegnamenti ti aiuteranno a portare la pratica meditativa e una nuova visione nella vita quotidiana. L’agriturismo che ospita il Ritiro Estivo 2024 de La Via del Cuore è un angolo di paradiso dell’entroterra del Lazio. La Bellezza della natura ti permetterà di entrare facilmente in connessione con la tua essenza che è la stessa essenza del mondo di cui tutto fa parte. Il piacere dato dalla contemplazione della Bellezza, intesa come Creazione della Natura, ci conduce verso la realizzazione della libertà dal concetto della limitazione del tempo-spazio. La Pratica del Massaggio Yoni e del Massaggio Lingam“Nel tuo corpo, i genitali equivalgono ad un luogo sacro” Il massaggio Yoni-Lingam ti insegna ad “abitare il tuo corpo e i tuoi genitali” sentendoli da dentro, percependo la vita all’interno del corpo e giungendo a comprendere che ciò che tu sei va al di là della forma esteriore.L’illusione di non essere nulla di più del corpo fisico e della mente, questa “illusione del sè”, è l’errore fondamentale. Al di sotto di questa, sei connesso con qualcosa di vasto, di incommensurabile e sacro, con l’essere, una realtà più profonda che puoi avvertire in ogni istante come corpo invisibile interiore, presenza che dà vita dentro di te.♡ 𝙋𝙍𝙊𝙈𝙊 𝙎𝙋𝙀?𝙄?𝙇𝙀 𝙋𝙀𝙍 𝙇𝙀 𝙋𝙍𝙀𝙉𝙊𝙏?𝙕𝙄𝙊𝙉𝙄 𝙀𝙉𝙏𝙍𝙊 𝙄𝙇 30 𝙂𝙄𝙐𝙂𝙉𝙊 "L'insieme degli organi divinizzati risiede senza sforzo in questo regno pieno di felicità, quello di una coscienza perpetuamente emergente." /*! elementor - v3.21.0 - 26-05-2024 */ .elementor-heading-title{padding:0;margin:0;line-height:1}.elementor-widget-heading .elementor-heading-title>a{color:inherit;font-size:inherit;line-height:inherit}.elementor-widget-heading .elementor-heading-title.elementor-size-small{font-size:15px}.elementor-widget-heading .elementor-heading-title.elementor-size-medium{font-size:19px}.elementor-widget-heading .elementor-heading-title.elementor-size-large{font-size:29px}.elementor-widget-heading .elementor-heading-title.elementor-size-xl{font-size:39px}.elementor-widget-heading .elementor-heading-title.elementor-size-xxl{font-size:59px}Tantraloka Tematiche Shiva-Shakti: energia maschile e energia femminile La donna sviluppa in sé le qualità del divino maschile L’uomo sviluppa in sé le qualità del divino femminile Lavoro in cerchi di donne e lavoro in cerchi di uomini Anatomia esperienziale ed espressione sessuale di se stessi Supera la tua più grande paura, il Minotauro (metodo Rolando Toro) Lavoro di gruppo uomini/donne Counseling per i disturbi sessuali più frequenti Individuazione dei blocchi psico-corporei nella sessualità Il risveglio del desiderio sessuale Pratiche per sperimentare gli strati profondi del piacere sessuale Massaggio Yoni-Lingam “La prima cosa è sentire che l’altro è semplicemente un’energia; anche tu sei un’energia.Dopodiché comincia a giocare con l’energia come se stessi suonando una chitarra.Fa che sia musica più che massaggio.Fa che sia gioco più che lavoro.Lascia che venga dal cuore più che dalla mente.Il massaggio è quasi come amare”. Osho Programma Venerdì 16 Agosto 10.00-15.00 Accoglienza 15.00-19.30 Pratiche e Insegnamenti 19.30-22.00 Pausa Cena 22.00-00.00 Sessione serale Sabato - Giovedì 09.00-13.00 Pratiche e Insegnamenti 13.00-15.00 Pausa Pranzo 15.00-19.30 Pratiche e Insegnamenti 19.30-22.00 Pausa Cena 22.00-00.00 Sessione serale Venerdì 23 Agosto 08.00-09.30 Colazione e Check-out 10.00 Saluti e abbracci! Inizia ora il cambiamento per tornare a te... Ulteriori Informazioni SeminarioGli orari sono indicativi e potrebbero subire leggere flessioni a seconda del lavoro che si sta svolgendo con il gruppo.È prevista una breve pausa durante la sessione del mattino e un coffe break di circa 20 minuti durante la sessione del pomeriggio.Il ritiro è residenziale e si svolgerà in un luogo riservato e protettoLe sessioni volgeranno a creare un gruppo in cui la sensibilità ed il rispetto verso gli altri saranno gli elementi principali dello stare insiemeSi raccomanda di comunicare eventuali intolleranze alimentariChi soffre di disturbi fisici / psicologici deve comunicarlo prima dell’iscrizione al seminarioSi raccomanda puntualità Iscrizioni Per informazioni sulle quote di partecipazione scrivi una e-mail a segreteria@laviadelcuore.net oppure chiamando il numero 380.588.8708 dal lun. al ven.  dalle 17.30 alle 19.30 Prenotazioni entro 10 giorni prima della data di inizio seminario cliccando su registrati o inviando una e-mail Vi informiamo che le richieste sono numerose, per questo viene data priorità all’ordine di effettiva iscrizione Il seminario è a numero chiuso per un massimo di 24 persone. Per informazioni sui requisiti di partecipazione e sulle modalità di partecipazione clicca qui Condividi Facebook Whatsapp Telegram Twitter Linkedin Email

Iniziazione Tantrica : Ferma i venti del Karma e Compi Scelte Libere

Agriturismo Sole Luna, Baiso, RE, Emilia-Romagna

Un processo potente di risveglio della coscienza, di reintegrazione e di pacificazione delle memorie (impressioni) più significative della propria vita, per una conoscenza profonda di se stessi e per vivere una vita ispirata, all’insegna della gioia e della pienezza.In questo seminario esploreremo cosa significa veramente “vita passata e vita futura”, alla luce della visione immaginale di J. Hillman, per cui il tempo lineare, la sensazione del prima e del dopo, è un’illusione, o, come la chiamiamo nel Buddismo, “chitta maya”, inganno della coscienza.Il viaggio che compiamo a mezzo delle regressioni ci permette di esplorare le immagini che creiamo dentro di noi nella relazione tra umano e divino e che mettiamo sulla scena della vita proiettando un mito: vedendo il mito, ciascuno di noi si riscatta, si risolve, e si libera. Nei “samskara” (le immagini profonde di vite passate o future, avi, emozioni, sogni, ricordi d’infanzia, missioni e compiti) vi è la chiave di questa visione e liberazione.In questo modo, cessiamo di essere le vittime degli eventi – che sono dei, entità, forze, spiriti – e diventiamo l’amante degli eventi stessi e co-creatori della nostra vita. “Ogni cosa, a ognuno, accade precisamente, precisamente ora.Secoli e secoli, e solo nel presente accadono i fatti;innumerevoli uomini nell’aria, sulla terra e sul mare,e tutto ciò che realmente accade, accade a me.” /*! elementor - v3.21.0 - 08-05-2024 */ .elementor-heading-title{padding:0;margin:0;line-height:1}.elementor-widget-heading .elementor-heading-title>a{color:inherit;font-size:inherit;line-height:inherit}.elementor-widget-heading .elementor-heading-title.elementor-size-small{font-size:15px}.elementor-widget-heading .elementor-heading-title.elementor-size-medium{font-size:19px}.elementor-widget-heading .elementor-heading-title.elementor-size-large{font-size:29px}.elementor-widget-heading .elementor-heading-title.elementor-size-xl{font-size:39px}.elementor-widget-heading .elementor-heading-title.elementor-size-xxl{font-size:59px}Jorge Luis Borges Tematiche Pratiche del Tantra Yoga per la rielaborazione, il riassorbimento e l’integrazione delle memorie La regressione immaginale come strumento di guarigione nel presente e di risveglio della coscienza Le credenze sulla reincarnazione L’Ongon, la guida durante la regressione sciamanica La trance raggiunta con il rilassamento progressivo Il transito Sciamanico vita/morte/vita Fermare i venti del Karma L’uso del pendolo e del pentacolo Come comprendere e riconoscere l’autenticità di un’esperienza di regressione Le vite future: come accedervi, come rielaborare e integrare le impressioni delle vite future Mandala visionario della regressione e progressione con i samskara delle memorie (giochi preferiti dell’infanzia, attitudini e talenti, luoghi del mondo, epoche storiche suggestive, segni sul corpo, paure irrazionali) Programma Venerdì 09.00-10.00 Accoglienza 10.00-13.00 Pratiche e Insegnamenti 13.00-15.00 Pausa Pranzo 15.00-19.30 Pratiche e Insegnamenti 19.30-22.00 Pausa Cena 22.00-00.00 Sessione serale Sabato 09.00-13.00 Pratiche e Insegnamenti 13.00-15.00 Pausa Pranzo 15.00-19.30 Pratiche e Insegnamenti 19.30-22.00 Pausa Cena 22.00-00.00 Sessione serale Domenica 09.00-12.00 Pratiche e Insegnamenti 12.00-13.00 Rituale di chiusura ritiro 13.00-15.00 Pranzo … saluti e abbracci! Inizia ora il cambiamento per tornare a te... Ulteriori Informazioni SeminarioGli orari sono indicativi e potrebbero subire leggere flessioni a seconda del lavoro che si sta svolgendo con il gruppo.È prevista una breve pausa durante la sessione del mattino e un coffe break di circa 20 minuti durante la sessione del pomeriggio.Il ritiro è residenziale e si svolgerà in un luogo riservato e protettoLe sessioni volgeranno a creare un gruppo in cui la sensibilità ed il rispetto verso gli altri saranno gli elementi principali dello stare insiemeSi raccomanda di comunicare eventuali intolleranze alimentariChi soffre di disturbi fisici / psicologici deve comunicarlo prima dell’iscrizione al seminarioSi raccomanda puntualità Iscrizioni Per informazioni sulle quote di partecipazione scrivi una e-mail a segreteria@laviadelcuore.net oppure chiamando il numero 380.588.8708 dal lun. al ven.  dalle 17.30 alle 19.30 Prenotazioni entro 10 giorni prima della data di inizio seminario cliccando su registrati o inviando una e-mail Vi informiamo che le richieste sono numerose, per questo viene data priorità all’ordine di effettiva iscrizione Il seminario è a numero chiuso per un massimo di 24 persone. Per informazioni sui requisiti di partecipazione e sulle modalità di partecipazione clicca qui Condividi Facebook Whatsapp Telegram Twitter Linkedin Email

Ricorda chi Sei – sii Te Stesso e trova il senso profondo della tua Vita

Agriturismo Sole Luna, Baiso, RE, Emilia-Romagna

La Grande Terra di Mezzo è il confine tra il visibile e l’invisibile, tra la vita e la morte, tra il conscio e l’inconscio, la “terra di nessuno” in cui si formano le immagini e i miti che governano la nostra psiche e la nostra vita – l’anima è l’atto stesso di immaginare.I nostri comportamenti non hanno origine solo nella prima infanzia e negli obblighi di compensazione dei nostri avi o dal karma acquisito dalle nostre vite passate, ma da qualcosa di molto più remoto ed ancestrale che chiamiamo MITO.IL MITO PORTA A VEDERE la nostra biografia avendo presenti le idee implicite nel mito stesso, e cioè LE IDEE DI VOCAZIONE, DI ANIMA, DI DAIMON, DI DESTINO, DI NECESSITÀ.In questo seminario puoi prendere consapevolezza che IL TEMA DELLA VITA SU CUI CONTINUI A GIRARE E GIRARE (rabbia, paura, tradimento, abbandono, etc.) NASCONDE DIETRO UN MITO che stai mettendo in scena inconsciamente in questa vita, che ti tiene incastrato e che blocca la tua energia.Salvando il mito puoi salvare te stesso e prosperare.In questo seminario lavoreremo sul tuo MITO PERSONALE E ANCESTRALE, sulla DE-PROGRAMMAZIONE DA COMPORTAMENTI NOCIVI E INDESIDERATI che ti impediscono di raggiungere i tuoi piccoli o grandi obiettivi o proponimenti.Divenire consapevoli dei condizionamenti che – per il fatto di essere nati in una certa famiglia e in una data cultura – influenzano i tuoi obiettivi, i tuoi desideri, il tuo comportamento, significa anche poter sentire oltre questi stessi condizionamenti e PERCEPIRE IL DAIMON, IL COMPAGNO CHE TI GUIDA ED ACCOMPAGNA IN QUESTA VITA, IL PORTATORE DEL TUO DESTINO.Fin dal momento del tuo concepimento, ricevi dai tuoi avi un “PROGETTO DI VITA”.In questo progetto di vita si esprimono compiti di compensazione del destino famigliare, cioè compiti di risarcimento nei confronti degli avi.I NOSTRI AVI, dunque, sono dentro di noi, SONO ASPETTI DELLA NOSTRA PSICHE.Dialogare con gli avi è interrogare le profondità psichiche, è fare anima.In questo seminario puoi conoscere il SIGNIFICATO PROFONDO DELLA TUA VITA per cui una VOLONTÀ UNIVERSALE TI HA VOLUTO su questo pianeta Terra, in questo corpo, PER UNA MISSIONE BEN PRECISA. /*! elementor - v3.21.0 - 08-05-2024 */ .elementor-heading-title{padding:0;margin:0;line-height:1}.elementor-widget-heading .elementor-heading-title>a{color:inherit;font-size:inherit;line-height:inherit}.elementor-widget-heading .elementor-heading-title.elementor-size-small{font-size:15px}.elementor-widget-heading .elementor-heading-title.elementor-size-medium{font-size:19px}.elementor-widget-heading .elementor-heading-title.elementor-size-large{font-size:29px}.elementor-widget-heading .elementor-heading-title.elementor-size-xl{font-size:39px}.elementor-widget-heading .elementor-heading-title.elementor-size-xxl{font-size:59px}Tematiche Qualità, talenti, potenzialità Il pensiero simbolico La Legge di Compensazione L’autorità e la volontà della Vera Personalità – l’Essenza La purificazione del centro emozionale e l’attivazione delle potenzialità interiori La gioia e l’apertura alla vita Il compimento del significato della vita Yoga del Tocco: la libertà, quello spazio tra la paura e l’intenzione “Una vocazione può essere rimandata, elusa, a tratti perduta di vista. Oppure può possederci totalmente. Non importa: alla fine verrà fuori. Il daimon non ci abbandona”. J. Hillman​ Programma Venerdì 09.00-10.00 Accoglienza 10.00-13.00 Pratiche e Insegnamenti 13.00-15.00 Pausa Pranzo 15.00-19.30 Pratiche e Insegnamenti 19.30-22.00 Pausa Cena 22.00-00.00 Sessione serale Sabato 09.00-13.00 Pratiche e Insegnamenti 13.00-15.00 Pausa Pranzo 15.00-19.30 Pratiche e Insegnamenti 19.30-22.00 Pausa Cena 22.00-00.00 Sessione serale Domenica 09.00-12.00 Pratiche e Insegnamenti 12.00-13.00 Rituale di chiusura ritiro 13.00-15.00 Pranzo … saluti e abbracci! Inizia ora il cambiamento per tornare a te... Ulteriori Informazioni SeminarioGli orari sono indicativi e potrebbero subire leggere flessioni a seconda del lavoro che si sta svolgendo con il gruppo.È prevista una breve pausa durante la sessione del mattino e un coffe break di circa 20 minuti durante la sessione del pomeriggio.Il ritiro è residenziale e si svolgerà in un luogo riservato e protettoLe sessioni volgeranno a creare un gruppo in cui la sensibilità ed il rispetto verso gli altri saranno gli elementi principali dello stare insiemeSi raccomanda di comunicare eventuali intolleranze alimentariChi soffre di disturbi fisici / psicologici deve comunicarlo prima dell’iscrizione al seminarioSi raccomanda puntualità Iscrizioni Per informazioni sulle quote di partecipazione scrivi una e-mail a segreteria@laviadelcuore.net oppure chiamando il numero 380.588.8708 dal lun. al ven.  dalle 17.30 alle 19.30 Prenotazioni entro 10 giorni prima della data di inizio seminario cliccando su registrati o inviando una e-mail Vi informiamo che le richieste sono numerose, per questo viene data priorità all’ordine di effettiva iscrizione Il seminario è a numero chiuso per un massimo di 24 persone. Per informazioni sui requisiti di partecipazione e sulle modalità di partecipazione clicca qui Condividi Facebook Whatsapp Telegram Twitter Linkedin Email

Iniziazione al Bardo: la Grande Liberazione dalla Paura – Tantra Bianco

Olistic Retreat Borgoacquapaola, Bracciano, Roma Bracciano, Italia

Il seminario più atteso, un ritiro di tre giorni per celebrare insieme Sahmain,  il giorno più buio dell’anno. Riceverai l’iniziazione alle ?ᴏᴛᴇɴᴛɪ ?ʀᴀᴛɪᴄʜᴇ ᴅᴇʟʟᴏ Yᴏɢᴀ Tᴀɴᴛʀᴀ Sᴄɪᴀᴍᴀɴɪᴄᴏ?ᴇʀ ᴅᴇ?ʀᴏɢʀᴀᴍᴍᴀʀᴇ ʟᴀ ?ᴀᴜʀᴀ ᴅᴇʟ ᴄᴀᴍʙɪᴀᴍᴇɴᴛᴏ ᴇ ᴀɴᴅᴀʀᴇ ᴠᴇʀsᴏ ᴜɴᴀ ᴠɪᴛᴀ ᴀ??ᴀɢᴀɴᴛᴇ ɴᴇʟʟᴀ Gɪᴏɪᴀ ᴇ ɴᴇʟʟ’Aʙʙᴏɴᴅᴀɴᴢᴀ.Il Bardo Tösgrol, vivi il cambiamento senza paura e ricorda chi sei!Le iniziazioni al Bardo Tösgrol, il libro della Grande Liberazione attraverso l’Udire, ti aiuteranno a vivere il cambiamento e raggiungere i tuoi obiettivi, rimanendo libero dalla paura.Attraverso il viaggio di morte e rinascita, che è il rito dello Yoga del Colofon, possiamo deprogrammare qualsiasi comportamento e rinascere in armonia e in equilibrio con la natura e la volontà universale che ci ha voluti su questo pianeta terra, in questo corpo, in questa vita, per uno scopo, un “telos”, un fine, una missione che va conosciuta.ln questo seminario lavoreremo sulla deprogrammazione dei comportamenti nocivi e indesiderati che ostacolano la realizzazione della missione della nostra anima.Il grande insegnamento del Bardo riguarda il modo di superare la paura.La parola “Bardo” significa “transito, o stato intermedio”.Per transito si intende un cambiamento da uno stato dell’essere ad un altro, per esempio il passaggio dal sonno alla veglia o dalla veglia al sonno, dalla malattia alla salute, da uno stato di tristezza ad uno stato di felicità.Viviamo un Bardo quando una situazione volge al termine ed è ancora sconosciuto cosa deve arrivare, quando un amore finisce, quando perdiamo una persona cara, quando lasciamo un lavoro senza averne uno nuovo…Condizione di transito per eccellenza è quella che porta dalla vita alla morte e dalla morte ad una nuova vita. Ma non esiste soltanto la cosiddetta morte fisica, esistono tutte le piccole o grandi morti e rinascite che sperimentiamo ogni giorno e il Bardo è soprattutto un’iniziazione per i vivi, che insegna come vivere in pienezza il cambiamento e come operare delle scelte, restando vigili, attenti e padroni di sé.Il grande insegnamento del bardo riguarda il modo di superare la paura, raggiungere i propri obiettivi e vivere serenamente il cambiamento.Gli ostacoli della mente e della pauraLa mente è condizionata dal contesto socio-culturale in cui viviamo, basato su una mitologia con falsi dei (eidola, idee), che creano immagini perturbate di un essere umano separato dal Divino e dalla Grande Madre.Questa separazione crea la paura della morte, che è la paura all’origine di tutte le paure: la paura di essere giudicati, la paura di fallire o semplicemente di sbagliare, la paura di non essere all’altezza o di non farcela, la paura di compiere scelte nella propria vita per paura di ferire o perché ci si sente in colpa verso una persona, la paura di esporsi o relazionarsi con gli altri perché si pensa di non valere, etc.Il fatto è che questi pensieri e credenze de-potenzianti generano emozioni che si legano proprio ad essi e questo legame crea proprio la realtà che tanto si teme.La mente è stata condizionata alla paura attraverso la distorsione del sano istinto di sopravvivenza e conservazione, ma la mente, proprio perché è mutabile, sensibile al cambiamento di situazioni e ambiente, si adatta e si rimodella per darci ciò che ci serve.Decondizionando la paura, possiamo rendere la mente funzionale e utile alla nostra vita e alla nostra felicità. “La morte? Non esiste.Così come la conosciamo, come negazione della vita,essa è un fenomeno culturale, alimentato dal senso della colpa e dalla paura.Il momento in cui hai cominciato a vivere è anche il momento in cui hai cominciato a morire.In realtà morte e vita si accompagnano come due amanti sempre uniti.Se ritrovi questa unione, ritrovi la circolarità, l’assenza di paura”. /*! elementor - v3.21.0 - 08-05-2024 */ .elementor-heading-title{padding:0;margin:0;line-height:1}.elementor-widget-heading .elementor-heading-title>a{color:inherit;font-size:inherit;line-height:inherit}.elementor-widget-heading .elementor-heading-title.elementor-size-small{font-size:15px}.elementor-widget-heading .elementor-heading-title.elementor-size-medium{font-size:19px}.elementor-widget-heading .elementor-heading-title.elementor-size-large{font-size:29px}.elementor-widget-heading .elementor-heading-title.elementor-size-xl{font-size:39px}.elementor-widget-heading .elementor-heading-title.elementor-size-xxl{font-size:59px}Bardo Tosgrol​ Tematiche Sciogliere il senso atavico della paura del cambiamento Pratiche del Risveglio del Tantra Tibetano: come vivere il cambiamento senza paura La morte come cambiamento e parte della vita Come liberarsi della sofferenza e della ricaduta nel ciclo delle rinascite Lo scioglimento dello spirito nel Nirvana Iniziazione Tantrica alle Pratiche del Bardo Tösgrol Programma Giovedì 09.00-10.00 Accoglienza 10.00-13.00 Pratiche e Insegnamenti 13.00-15.00 Pausa Pranzo 15.00-19.30 Pratiche e Insegnamenti 19.30-22.00 Pausa Cena 22.00-00.00 Sessione serale Venerdì 09.00-13.00 Pratiche e Insegnamenti 13.00-15.00 Pausa Pranzo 15.00-19.30 Pratiche e Insegnamenti 19.30-22.00 Pausa Cena 22.00-00.00 Sessione serale Sabato 09.00-13.00 Pratiche e Insegnamenti 13.00-15.00 Pausa Pranzo 15.00-19.30 Pratiche e Insegnamenti 19.30-22.00 Pausa Cena 22.00-00.00 Sessione serale Domenica 09.00-12.00 Pratiche e Insegnamenti 12.00-13.00 Rituale di chiusura ritiro 13.00-15.00 Pranzo … saluti e abbracci! Inizia ora il cambiamento per tornare a te... Ulteriori Informazioni SeminarioGli orari sono indicativi e potrebbero subire leggere flessioni a seconda del lavoro che si sta svolgendo con il gruppo.È prevista una breve pausa durante la sessione del mattino e un coffe break di circa 20 minuti durante la sessione del pomeriggio.Il ritiro è residenziale e si svolgerà in un luogo riservato e protettoLe sessioni volgeranno a creare un gruppo in cui la sensibilità ed il rispetto verso gli altri saranno gli elementi principali dello stare insiemeSi raccomanda di comunicare eventuali intolleranze alimentariChi soffre di disturbi fisici / psicologici deve comunicarlo prima dell’iscrizione al seminarioSi raccomanda puntualità Iscrizioni Per informazioni sulle quote di partecipazione scrivi una e-mail a segreteria@laviadelcuore.net oppure chiamando il numero 380.588.8708 dal lun. al ven.  dalle 17.30 alle 19.30 Prenotazioni entro 10 giorni prima della data di inizio seminario cliccando su registrati o inviando una e-mail Vi informiamo che le richieste sono numerose, per questo viene data priorità all’ordine di effettiva iscrizione Il seminario è a numero chiuso per un massimo di 24 persone. Per informazioni sui requisiti di partecipazione e sulle modalità di partecipazione clicca qui Condividi Facebook Whatsapp Telegram Twitter Linkedin Email

Essere Maestro di Te Stesso – Evento Speciale

Agriturismo Sole Luna, Baiso, RE, Emilia-Romagna

Che cosa offusca il Divino? Cosa porta turbamento nell’esistenza fenomenica? È la mente, le memorie karmiche… ma entrambe non appartengono al Sé.ESSERE MAESTRO DI TE STESSO implica aver realizzato di non essere la mente, quell’incessante flusso di pensieri che pensa, valuta, giudica la realtà, che non vede, e che proietta le esperienze pregresse e le proprie zone d’ombra sul presente e sul futuro con la complicità di un’immaginazione automatica inconsapevole.Essere Maestri di Se Stessi significa Essere nella consapevolezza e coscienza di se stessi, pura cognizione in assenza di pensiero: presenza, vacuità, spaziosità consapevole, consapevolezza spaziosa.La consapevolezza non è una funzione mentale, ma è la parte più sottile di noi stessi che non è noi stessi, in quanto Uno con l’Universo. Abbiamo un corpo, abbiamo dei pensieri, abbiamo delle emozioni, ma non siamo tutto questo.Ma sentire di non essere tutto questo non è ?pensare’ di non essere tutto questo, come oggi va di moda.Questa è falsa spiritualità new-age.La consapevolezza è trascendente, è un’energia unitiva.La mente invece divide ogni cosa.Man mano che emerge la consapevolezza, si è sempre meno identificati nel corpo-mente-emozioni e si diventa sempre più silenziosi, spaziosi, leggeri, amorevoli, compassionevoli, ritrovando la propria vera natura.La consapevolezza, l’amore e la compassione sono inversamente proporzionali all’identificazione e all’attaccamento ai bisogni egoici della personalità.Essere nella consapevolezza ti dà la possibilità di ESSERE PADRONE DI TE STESSO e CREATORE della tua vita, cioè essere capace di ?gestire’ tutto ciò che è ancora nell’ombra dell’inconsapevolezza perché possa emergere, essere visto con l’occhio del testimone interiore e ritornare alla sua natura primaria: vacuità, pura luce. Questa è la strada per ESSERE MAESTRO DI TE STESSO, risvegliarti alla natura interiore spirituale e vivere una vita di gioia, amore, libertà e abbondanza, senza appartenere al mondo pur essendo totalmente nel mondo.ESSERE SE STESSICiò che ho notato negli anni, è che spesso le persone credono che Essere Se Stessi significhi dare libero sfogo al proprio ego e a tutto ciò che per anni hanno represso.Ma Essere Se Stessi non significa questo, bensì essere il proprio Essere Interiore, ciò che si E’ al di là dell’identificazione con la personalità: Essenza ed Esistenza. Essere Se Stessi implica diventare coscienti di sé liberandosi dai condizionamenti famigliari e sociali, dalle paure, dai sensi di colpa, dalle ferite, dall’attaccamento alla sofferenza, dai bisogni infantili irrisolti, dall’egocentrismo, dall’arroganza, dalla vanità, dall’egoismo, dall’aggressività, dall’invidia, dalla gelosia e da molti altri meccanismi di difesa e dinamiche narcisistiche.Essere Se Stessi vuol dire uscire dalla fortezza dell’ego per manifestare amore cosciente, consapevolezza, compassione, volontà cosciente, umiltà, comunione, arrendevolezza, creatività, percezione, comprensione, pazienza, leggerezza, gioia, apertura. Si è centrati nel nucleo interno di Sè, per cui si vive sciolti e naturali, liberi da fissazioni e attaccamenti, esaltazioni o depressioni, senso di mancanza e di separazione.La libertà di Essere Se Stessi esiste solo nella misura in cui si diventa coscienti di se stessi.© Ananda Ma Malika “Ognuno è responsabile di ciò che accade e ha il potere di decidere che cosa vuole essere. Quello che siete oggi è il risultato delle vostre decisioni e scelte passate. Quello che sarete domani sarà il risultato delle vostre azioni di oggi.”  /*! elementor - v3.21.0 - 08-05-2024 */ .elementor-heading-title{padding:0;margin:0;line-height:1}.elementor-widget-heading .elementor-heading-title>a{color:inherit;font-size:inherit;line-height:inherit}.elementor-widget-heading .elementor-heading-title.elementor-size-small{font-size:15px}.elementor-widget-heading .elementor-heading-title.elementor-size-medium{font-size:19px}.elementor-widget-heading .elementor-heading-title.elementor-size-large{font-size:29px}.elementor-widget-heading .elementor-heading-title.elementor-size-xl{font-size:39px}.elementor-widget-heading .elementor-heading-title.elementor-size-xxl{font-size:59px}Swami Vivekananda Tematiche Il silenzio interiore Cosa significa realmente essere se stessi ed essere creatori della propria vita La libertà e cosa significa davvero liberare se stessi La consapevolezza come forza per svincolarsi dal flusso degli accadimenti automatici del karma Recuperare il proprio potere di scegliere ed essere al centro della propria vita Essere padroni e maestri di se stessi e della propria vita Programma Venerdì 09.00-10.00 Accoglienza 10.00-13.00 Pratiche e Insegnamenti 13.00-15.00 Pausa Pranzo 15.00-19.30 Pratiche e Insegnamenti 19.30-22.00 Pausa Cena 22.00-00.00 Sessione serale Sabato 09.00-13.00 Pratiche e Insegnamenti 13.00-15.00 Pausa Pranzo 15.00-19.30 Pratiche e Insegnamenti 19.30-22.00 Pausa Cena 22.00-00.00 Sessione serale Domenica 09.00-12.00 Pratiche e Insegnamenti 12.00-13.00 Rituale di chiusura ritiro 13.00-15.00 Pranzo … saluti e abbracci! Inizia ora il cambiamento per tornare a te... Ulteriori Informazioni SeminarioGli orari sono indicativi e potrebbero subire leggere flessioni a seconda del lavoro che si sta svolgendo con il gruppo.È prevista una breve pausa durante la sessione del mattino e un coffe break di circa 20 minuti durante la sessione del pomeriggio.Il ritiro è residenziale e si svolgerà in un luogo riservato e protettoLe sessioni volgeranno a creare un gruppo in cui la sensibilità ed il rispetto verso gli altri saranno gli elementi principali dello stare insiemeLa cucina viene coordinata da persone competenti, ma a turno i partecipanti contribuiranno alla preparazione dei pasti come parte integrante del programma stesso.Sarà osservata un’alimentazione essenziale, sia come pietanze, sia come quantità.Si raccomanda di comunicare eventuali intolleranze alimentari.Per quasi tutto il tempo sarà osservato il silenzio – a parte il lavoro in sala e i momenti di condivisione verbale di quanto si sta vivendo con la meditazione, ma non c’è chiacchiera liberaNessun contatto con il mondo esterno – i cellulari rimangono spentiNessun consumo di sostanze che alterano il sistema nervoso: fumo, caffè e droghe varieOgnuno è responsabile per se stesso e si partecipa tutti ad attività comuni.Viviamo uno stile di vita comunitario basato sulla collaborazione e il sostegno reciproco, la gentilezza e il rispetto dell’altroSi segue tutto il giorno il programma di attività previsto. Non ci sono tempi né spazi liberi per fare altroChi soffre di disturbi fisici / psicologici deve comunicarlo prima dell’iscrizione al seminarioSi raccomanda puntualità Iscrizioni Per informazioni sulle quote di partecipazione scrivi una e-mail a segreteria@laviadelcuore.net oppure chiamando il numero 380.588.8708 dal lun. al ven.  dalle 17.30 alle 19.30 Prenotazioni entro 10 giorni prima della data di inizio seminario cliccando su registrati o inviando una e-mail Vi informiamo che le richieste sono numerose, per questo viene data priorità all’ordine di effettiva iscrizione Il seminario è a numero chiuso per un massimo di 24 persone. Per informazioni sui requisiti di partecipazione e sulle modalità di partecipazione clicca qui Condividi Facebook Whatsapp Telegram Twitter Linkedin Email

Rituali dell’Estasi: dallo Yoga del Tocco al Massaggio Tantra senza Tocco

Agriturismo Sole Luna, Baiso, RE, Emilia-Romagna

Un viaggio nella tua Essenza che inizia con lo Yoga del Tocco (Massaggio Tantra Kashmiro) e termina con il Massaggio dell’Estasi senza Tocco. LO YOGA DEL TOCCO Lo Yoga del Tocco è un’alta forma di meditazione del Tantra Shivaita attraverso la quale i due partner entrano in uno stato di profondo abbandono, compassione e amore che dà origine ad un processo alchemico che conduce verso una più profonda consapevolezza.È un’esperienza di riconnessione con il divino che può donare uno stato di estasi e beatitudine. Il tocco amorevole di questa pratica è un flusso energetico, una danza di movimenti lenti, fluidi e continui che permette di raggiungere un naturale stato di connessione profonda con se stessi e l’altro. Esso bilancia il sistema dei chakra e induce esperienze di profonda guarigione.Muovendo la più potente energia vitale del nostro corpo e portandola in connessione con il chakra del cuore, lo Yoga del Tocco permette di sbloccare le energie ristagnanti che impediscono il sano fluire dell’energia nel nostro sistema corpo-mente-anima-spirito. Memorie antiche impresse nel corpo fisico e nel corpo energetico vengono così lasciate andare e sovrascritte con nuove informazioni, creando fiducia e amore in se stessi, negli altri, nella vita, nell’amore, nell’esistenza. Lo Yoga del Tocco è un’esperienza che permette di trovare una maggiore consapevolezza del proprio corpo, di sciogliere blocchi psico-corporei, tabù e condizionamenti che inibiscono l’energia vitale e che impediscono di vivere in modo pieno e consapevole la propria vita e la propria sessualità. IL MASSAGGIO TANTRA SENZA TOCCO Il Massaggio Tantra senza Tocco è un meraviglioso e potente rituale in cui imparerai a dare e ricevere l’estasi, e a vivere l’orgasmo del corpo senza alcuna forma di tocco per arrivare a percepire livelli piu’ alti di coscienza, di amore incondizionato e di unione con il tutto.  Armonizzando i tuoi chakra, imparerai a riconoscere e ad integrare la tua energia sessuale per raggiungere potenti esperienze estatiche e creare stati di beatitudine in tutto il tuo corpo per una profonda guarigione fisica, emotiva e spirituale. IL MASSAGGIO TANTRA SENZA TOCCO, L’ESTASI E LA TRASMISSIONE DEL “FLUIDO ENERGETICO”Tutto il creato è permeato, quindi anche noi esseri umani, da un’energia vitale (in sanscrito Prana) che permette ad ogni forma di vita di mantenere il proprio equilibrio naturale, rinforzandosi e rigenerandosi proprio grazie all’innata capacità di assimilare questo stesso “fluido energetico”, che nel Tantra chiamiamo “soffio”. E’ attraverso la respirazione che immettiamo questa energia vitale nel nostro corpo; ecco che nel Massaggio Tantra Senza Tocco è fondamentale la respirazione per canalizzare e trasmettere questo “fluido energetico” attraverso le nostre mani. Le mani sono degli strumenti eccezionali di trasmissione dell’energia cosmica, in modo particolare c’è una grande forza di emissione a livello del palmo. Quanto più si è “carichi” di questo “fluido” energetico, tanto più riusciamo a trasmetterlo. E proprio nelle mani, tutte le Vie spirituali hanno sempre indicato esserci dei punti di trasmissione dell’energia per stimolare la guarigione. Queste qualità di guarigione e autoguarigione sono insite in ogni organismo: basta pensare che una ferita si rimargina da sola!♡ EARLY BIRD ♡ ♡ PROMO SPECIALE PER LE PRENOTAZIONI ENTRO IL 30 GIUGNO ♡ “La libertà si espande laddove il limite non esiste.Il cuore per sua natura non ha limite e può quindi contenere la totalità.” /*! elementor - v3.21.0 - 26-05-2024 */ .elementor-heading-title{padding:0;margin:0;line-height:1}.elementor-widget-heading .elementor-heading-title>a{color:inherit;font-size:inherit;line-height:inherit}.elementor-widget-heading .elementor-heading-title.elementor-size-small{font-size:15px}.elementor-widget-heading .elementor-heading-title.elementor-size-medium{font-size:19px}.elementor-widget-heading .elementor-heading-title.elementor-size-large{font-size:29px}.elementor-widget-heading .elementor-heading-title.elementor-size-xl{font-size:39px}.elementor-widget-heading .elementor-heading-title.elementor-size-xxl{font-size:59px}D. Odier​ Tematiche Celebreremo il nuovo anno accogliendolo con un Rituale di pulizia energetica da memorie sessuali antiche Yoga del Tocco (Massaggio Tantra Kashmiro) Rituale sacro tantrico: il massaggio dell’Estasi senza tocco Presenza e Ascolto Empatico L’Adorazione Tantrica Passioni e Desideri come Integrazione del Sè Pause di interiorizzazione libera e possibilità di passeggiate nell’abbraccio di Madre Terra Esploreremo la bellezza delle condivisioni di gruppo Programma VENERDÌ 09.00-10.00 Accoglienza 10.00-13.00 Pratiche e Insegnamenti 13.00-15.00 Pausa Pranzo 15.00-19.30 Pratiche e Insegnamenti 19.30-22.00 Pausa Cena 22.00-00.00 Sessione serale Sabato 09.00-13.00 Pratiche e Insegnamenti 13.00-15.00 Pausa Pranzo 15.00-19.30 Pratiche e Insegnamenti 19.30-22.00 Pausa Cena 22.00-00.00 Sessione serale DOMENICA 09.00-13.00 Pratiche e Insegnamenti 13.00-15.00 Pausa Pranzo 15.00-19.30 Pratiche e Insegnamenti 19.30-22.00 Pausa Cena 22.00-00.00 Sessione serale Lunedì 09.00-12.00 Pratiche e Insegnamenti 12.00-13.00 Rituale di chiusura ritiro 13.00-15.00 Pranzo … saluti e abbracci! Inizia ora il cambiamento per tornare a te... Ulteriori Informazioni SeminarioGli orari sono indicativi e potrebbero subire leggere flessioni a seconda del lavoro che si sta svolgendo con il gruppo.È prevista una breve pausa durante la sessione del mattino e un coffe break di circa 20 minuti durante la sessione del pomeriggio.Il ritiro è residenziale e si svolgerà in un luogo riservato e protettoLe sessioni volgeranno a creare un gruppo in cui la sensibilità ed il rispetto verso gli altri saranno gli elementi principali dello stare insiemeTantra per coppie e singoli in gruppo bilanciato maschile/femminile.Occasione davvero speciale per trovare una nuova consapevolezza e una nuova intimità di coppiaSi raccomanda di comunicare eventuali intolleranze alimentariChi soffre di disturbi fisici / psicologici deve comunicarlo prima dell’iscrizione al seminarioSi raccomanda puntualità Iscrizioni Per informazioni sulle quote di partecipazione scrivi una e-mail a segreteria@laviadelcuore.net oppure chiamando il numero 380.588.8708 dal lun. al ven.  dalle 17.30 alle 19.30 Prenotazioni entro 10 giorni prima della data di inizio seminario cliccando su registrati o inviando una e-mail Vi informiamo che le richieste sono numerose, per questo viene data priorità all’ordine di effettiva iscrizione Il seminario è a numero chiuso per un massimo di 24 persone. Per informazioni sui requisiti di partecipazione e sulle modalità di partecipazione clicca qui Condividi Facebook Whatsapp Telegram Twitter Linkedin Email